Psicoerotica Femminista

Il piacere è tutto nostro

Partiamo
da un assunto generale positivo che non ci stanchiamo mai di
ripetere: l’energia erotica è un motore vitale potentissimo che non
è esclusivamente legato al sesso come pratica relazionale condivisa.
E succede che in alcuni momenti della vita, a causa di esigenze
contestuali o impedimenti esistenziali, risulti difficile trovare una
soddisfazione fisica immediata al bisogno di contatto di natura
sessuale.

Ma
la sessualitá si dispiega in molte forme diverse e il piacere puó
trovare strade alternative di appagamento. Attraverso un esercizio
sano e consapevole dei processi di sublimazione riusciamo a tenere
aperto il canale dell’energia erotica, ad alimentarlo e forse chissá,
anche a incontrare creature affini nel cammino.

Vieni
a giocare col tuo corpo-mente al nuovo test di Psicoerotica per
capire qual è per te la strada piú appagante da prendere, per
mantenere viva e scoppiettante la fiamma del piacere.

Slavina si definisce pornoattivista. Questo termine indica un percorso originale di ricerca, produzione e azione artistica multimediale su corpo e sessualità e le loro rappresentazioni. Attraverso scrittura, performance e laboratori lavora alla creazione di zone di intimità e cura partecipative, spazi di riflessione somato-politica, percorsi di emancipazione transfemminista.

Serena Calò è psicoanalista relazionale specializzata in terapia femminista, preparata sui temi della diversità LGBTQIA+ e riconosciuta come terapeuta poli-friendly. Applica l’uso della fotografia terapeutica alla ricerca clinica sulla sessualità.
Nel 2016 insieme hanno fondato Psicoerotica Femminista, spazio di terapia sperimentale per il benessere e l’impoteramento sessuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.